Vivere in un duplex: pro e contro

Cos’è un duplex? Come si vive in questo tipo di appartamento e quali sono i pro e i contro? Si tratta di una tipologia di casa sempre più attuale, non solo nei luoghi di vacanza ma anche in città. Si chiamano così le case ottenute unendo le superfici di due appartamenti collocati su due piani diversi, tipicamente il penultimo e l’ultimo piano, generalmente l’attico.

Gli appartamenti duplex: tanti pro…

Sostanzialmente sono appartamenti che si sviluppano verticalmente, hanno spazi grandi e possono assomigliare molto ad una casa indipendente sviluppata su due piani, solo che non sono a piano terra, bensì ai piani alti di un palazzo e quindi generalmente fanno anche parte di un condominio.

Gli appartamenti duplex sono spesso ricchi di grande fascino. Sviluppandosi su due piani, la zona dove la doppia altezza diventa visibile offre una grande apertura, un dettaglio da valorizzare al massimo.
In quest’area sono le scale a diventare spesso il punto focale della stanza. I duplex possono essere raffinati appartamenti di città, case per vacanze, appartamenti ricavati da frazionamenti di ville, edifici industriali ristrutturati e persino porzioni di chalet di montagna.

Una casa sottosopra

Nei duplex è sempre l’ultimo piano a fare la parte del leone: è la parte più bella e attraente della casa, sovente ci sono travi a vista, balconi o terrazzi. Per questo nei duplex le stanze si distribuiscono al contrario rispetto alla casa tradizionale su due piani. Questo significa che il living o zona giorno sta all’ultimo piano mentre, al contrario, la zona notte rimane al piano inferiore. All’inizio può sembrare un po’ strano, ma ci si abitua subito e questo aspetto è molto funzionale per molti fattori che volentieri vi svelo, visto che io stessa abito in un duplex e per questo posso raccontrarvi cos’è un duplex e come si vive in questo tipo di appartamento.
Ricordo che i primi tempi “scendere” in camera da letto era qualcosa che ai bambini divertiva davvero molto molto: quando si ritiravano per la notte gli pareva di andare sotto coperta, proprio come in una nave. E, in effetti, è un pochino questo l’effetto che si prova. Restituisce un senso di protezione e anche molta privacy in caso di ospiti (come tutte le case su più piani del resto), rispetto al classico appartamento sviluppato su un solo piano.

Le scale: un ostacolo facilmente risolvibile

Uno, forse l’unico “contro” dell’appartamento duplex sono le scale. Molte persone non gradiscono la scala interna perchè in effetti è una piccola scomodità. Se le scale sono comode e il giro scale ambio non farete fatica a salire e scendere anche più volte al giorno e, anzi, un po’ di movimento casalingo non guasta mai!

Chiaramente è plausibile che le scale possano essere un effettivo ostacolo per persone con ridotte capacità motorie, o causare un affaticamento dopo una certa età. In questo caso, in fase di acquisto e/o di ristrutturazione un consiglio utile può essere quello di assicurarsi che, almeno per il futuro, vi sia lo spazio per inserire un montascale. Si tratta di una soluzione che potrete adottare anche in un secondo tempo (o solo in caso di effettiva necessità) e sicuramente meno onerosa, come anche nel caso di un montascale per disabili, rispetto ad un mini ascensore interno (altra soluzione spesso utilizzata in questi casi), sia in termini di investimento che di manutenzione.

Il top per le feste

Collocare la zona giorno all’ultimo piano, oltre a riservare la vista e gli spazi aperti migliori alle aree della casa notoriamente destinate alla convivialità, ovvero salotto, cucina, studio, ecc. permette anche di avere maggiore privacy e più libertà in caso di feste e ricevimenti. Se infatti, come nel nostro caso, il piano inferiore è occupato esclusivamente dalle vostre stanze, potrete permettervi qualche rumore fuori orario anche se siete in condominio.

Come si arreda un duplex?

Premesso che questo argomento meriterebbe un post dedicato, il duplex è indubbiamente una tipologia di casa molto interessante da arredare. Poiché spesso sono appartamenti con grandi open space e con il living integrato alla cucina, per molti aspetti il duplex assomiglia ad un loft e pertanto ci si può sbizzarrire con grandi e comodi divani, banconi, tavoli allungabili, elementi decorativi di grandi dimensioni, ecc.