Arredamento in stile chalet da copiare per la casa d’inverno

Le vacanze di Natale sono finite, gli addobbi sono tornati negli scatoloni, in cantina insieme all’albero e ci è rimasta un po’ di nostalgia per quell’atmosfera speciale che solo le feste natalizie sanno dare alla casa. Ma niente paura, c’è un antidoto: idee di arredamento in stile chalet da copiare per la casa d’inverno!

Dopo Natale ci aspettano ancora mesi freddi e nebbiosi e probabilmente anche qualche nevicata: gennaio e febbraio sono generalmente i mesi più freddi dell’inverno ed è bello rincasare trovando un’atmosfera calda e accogliente, proprio come quella di uno chalet.

L’arredamento delle baite di montagna è sempre minimal e, al contempo, anche molto confortevole e rilassante. Le travi in legno, le calde coperte di pelliccia, i cuscini e il caminetto creano un’atmosfera magica, quella delle case di montagna.

LO SPIRITO HYGGE ARREDA LA CASA D’INVERNO

La casa di città non avrà mai l’atmosfera di quella in montagna, però possiamo ricreare qualche angolino speciale in salotto, in studio o in cucina, per far sì che i mesi invernali siano meno rigidi e più piacevoli da vivere in casa.

Godersi l’inverno in casa, tra calde coperte, cuscini, candele, cioccolata in tazza e torte è una filosofia di vita che viene da lontano, dalla Danimarca e che si chiama Hygge, lo spirito con cui i popoli del nord affrontano il freddo inverno, godendosi i piccoli piaceri quotidiani in casa, con la famiglia e gli amici.

Premesso che lo spirito Hygge è molto di più che la semplice decorazione d’ambiente, ma è una predisposizione d’animo che influenza molte azioni della vita quotidiana, in questo post ci limitiamo alla parte che influenza l’interior styling e partiamo con le ispirazioni raccolte sulla nostra bacheca su Pinterest (clicca per visualizzare).

IDEE DA COPIARE PER CREARE UN ARREDAMENTO IN STILE CHALET

Difficile rimanere indifferenti dopo questa meravigliosa carrellata di immagini evocative: hanno un potere rilassante, anche a distanza, immaginiamoci poi a ricrearle in casa propria e vedrete che non è poi così difficile. Ecco una Shopping List di tutto quello che serve, tanto per partire.

COPERTE: una calda coperta in pelliccia ecologica che potete acquistare qui (LINK), oppure una coperta a grandi intrecci, morbida e molto decorativa (LINK), entrambe in bianco o comunque in colore chiaro, soprattutto se avete arredi scuri. Se invece avete mobili, poltrone o divani chiari (bianchi o panna) allora sceglietele in marrone o nero in modo da creare un contrasto evidente.

CUSCINI: Tra i più belli ci sono sicuramente i cuscini intrecciati effetto crochet (LINK) anche in velluto (LINK), oppure quelli super classici con i cervi che fanno subito montagna (LINK)

LA POLTRONA A DONDOLO

L’apoteosi del relax è sicuramente la poltrona a dondolo e l’altra certezza è che in famiglia ve la contenderete (LINK)

IL BIOCAMINO

Non c’è chalet senza camino e con i camini a bioetanolo è davvero semplice e poco costoso ricreare l’atmosfera e il calduccio del camino sia con l’opzione freestanding che con quella a parete. A questo LINK ci sono tante opzioni diverse.

COMPLEMENTI TAVOLA E CUCINA IN STILE NORDICO

La tavola è il tocco finale che completa l’ambiente in stile hygge. Le tovagliette in morbido pannolenci (lavabile) hanno un design molto moderno (LINK) da abbinare alle porcellane della Broste Copenhagen in perfetto stile nordico (LINK).

A questo punto basterà accendere qualche candela, infornare una bella ciambella e preparare il caffè per godersi le fredde giornate invernali con lo spirito giusto.

Vuoi scoprire di più sulla Hygge? Trovi il libro qui (LINK)